Oasi del benessere

Oasi del benessere...

L’Oasi del Benessere è un ambiente tranquillo e sereno, che accoglie chi vuole riprendere in modo naturale il proprio stato di salute.

All'Oasi potrai prendere un momento di pausa per dedicarti a te stesso, ricaricarti di energia e riprendere contatto con i ritmi naturali della tua vita. Qui troverai diverse proposte di trattamenti olistici offerti da operatori esperti secondo le esigenze particolari di ognuno.

Richiedi un ciclo di trattamenti per la cura della tua salute oppure acquista un voucher e fanne un regalo a chi hai a cuore.

Prendersi cura di sé significa intraprendere un percorso di consapevolezza del proprio stato di salute. Significa aprirsi all'ascolto di quella "intelligenza" innata in ognuno di noi, che attraverso vari segni e sintomi ci guida a una comprensione più profonda di ciò che siamo veramente, indicandoci la strada della trasformazione verso ciò che più amiamo e ci sta a cuore.

oasi_shiatsu_centroilfiume
Trattamenti personalizzati

Shiatsu

Lo Shiatsu agisce attraverso la pressione di mani esperte esercitata su zone e punti del corpo al fine di interagire con i meridiani energetici e le fasce comunicanti del corpo secondo i principi della risonanza e della naturale capacità dell’organismo di ripristinare il proprio equilibrio.

Attraverso i trattamenti shiatsu si ristabilisce armonia fisica e posturale, si regolano le funzioni degli organi interni, si propizia il riequilibrio del sistema nervoso e quello ormonale.

Per la qualità di un trattamento di shiatsu sono fondamentali l’esperienza dell’operatore e la relazione di affidamento e di fiducia che si stabilisce con lui: gli operatori di shiatsu dell’Oasi sono tutti formati dalla Scuola di shiatsu Il Fiume, hanno anni di esperienza e l’Apos ne certifica la professionalità.

Contatti:

Oriana Viozzi: kiaoriana@gmail.com 
sms/whatsapp 3338630234

sedute personalizzate

Yoga

Attraverso la pratica di esercizi di riequilibrio personalizzati lo Yoga risveglia l’intelligenza naturale nel corpo, insegna ad ascoltare sé stessi ci guida alla trasformazione naturale di abitudini scorrette, sia fisiche che mentali, che sono alla base della nostra condizione disarmonica.

Gli esercizi proposti, grazie al movimento consapevole e all’uso del respiro, stabiliscono una profonda collaborazione con l’attività della forza vitale, dando avvio al naturale percorso di autoguarigione.

Contatti:

Debbie Chiat: d.chiat@ilfiume.org
sms/whatsapp 3387173002

oasi_yoga_centroilfiume
Integrazione Funzionale: Lezione individuale con il Metodo Feldenkrais®

Feldenkrais

Il Metodo Feldenkrais® agisce sul sistema nervoso attraverso il tocco gentile e neutro rivolto alla struttura del sistema scheletrico e ai muscoli.
L’insegnante tocca e muove la persona in maniera rispettosa e non invasiva, per portarla con gentilezza a diventare consapevole dei propri processi motori, per accompagnarla a scoprire alternative e nuove possibilità di movimento e per aiutarla ad integrare gli aspetti corporei, emotivi e mentali in un tutto unico, armonico e funzionale. Il tocco e il movimento generano un contesto di apprendimento e di possibile cambiamento. Uno dei commenti che più frequentemente fanno gli studenti: “E’ incredibile che un tocco così delicato e dolce porti dei cambiamenti così grandi”.

Le lezioni di Integrazione Funzionale si svolgono generalmente su un lettino con l'ausilio di cuscini, rulli e coperte che rendono confortevole la situazione dell'allievo anche in presenza di dolori e di limitazioni di movimento. L'allievo è comodamente vestito e può scegliere egli stesso la posizione in cui preferisce lavorare.

Lezioni di Integrazione Funzionale 
su prenotazione

Durata: 1 ora oppure 30 min
Insegnante: Marcella Carrara
Marcella Carrara: marcellacarrara@gmail.com
sms/whatsapp 39 3208213085

Cicli di ascolto

Tomatis

L’audiopsicofonologia è una metodologia basata sulla relazione profonda che esiste tra l'orecchio, il linguaggio e la psiche. Si tratta di una vera e propria “pedagogia dell’ascolto” volta a rieducare l’orecchio perché possa utilizzare al meglio le sue funzioni di organo fondamentale del linguaggio e d’integratore dell’equilibrio, sia corporeo sia mentale.

Si comincia con un colloquio e un test d’ascolto, che servono valutare la condizione della persona, a individuarne le problematiche, a chiarirne le speranze e, infine, a decidere e stabilire il programma che dovrà seguire.

S’inizia generalmente con un primo ciclo d’ascolto di 15 giorni a cui segue un intervallo di 3-4 settimane di riposo, necessario alla persona per integrare il nuovo modello di ascolto. Viene quindi proposto un secondo ciclo d’ascolto di 8 giorni, che ha lo scopo di completare il percorso e/o di consolidarne gli effetti ottenuti. Eventuali cicli successivi, quando necessari o richiesti, sono poi valutati secondo la condizione e le esigenze proprie di ognuno.

Vuoi svolgere un ciclo d’ascolto?

Le attività di audiopsicofonologia e i percorsi d’ascolto con la metodologia Tomatis sono a cura di Alfredo D’Angelo.
Per richiedere un primo incontro con un test audiopsicofonologico e iniziare poi un percorso di ascolto personalizzato puoi inviare una email a tomatis@ilfiume.org o un sms/whatsapp al 3357218828

oasi_tomatis_centroilfiume
CENTRO IL FIUME | Roma - via dei Dalmati 37 (Università - San Lorenzo) | tel. 06 44 512 44 | cell. 327 74 06 993 | Privacy, Cookies e Trattamento dei dati
Indice
chevron-down